Terme di Pompeo

La tradizione delle Terme di Pompeo è antichissima: gli autori latini Livio e Svetonio testimoniano la costruzione del primo edificio termale della zona, voluto da Flavia Domitilla, moglie dell’imperatore Vespasiano. I benefici di queste  acque erano dunque già conosciuti in epoca romana, anche se il primo stabilimento termale vero e proprio risale al 1854: fu realizzato da Ambrogio Pompeo, da cui le terme prendono il nome.

Le sorgenti termali che si trovano a Ferentino sono quattro: Strofino, Fontana Olente, la Bicipite e la Bagnatoio; le terme di Pompeo  utilizzano però solo quest’ultima. Si tratta di un’acqua classificata come sulfureo-bicarbonato-calcica a media concentrazione, che sgorga ad una temperatura di 19 gradi con una portata di quasi 130 litri al minuto. Per le sue particolari caratteristiche essa risulta assai adatta sia per la cura che per la prevenzione di un gran numero di patologie, tra cui quelle respiratorie (sinusiti, faringiti, bronchiti), circolatorie, cardiovascolari, reumatiche, ginecologiche e dermatologiche (psoriasi, acne, eczema).

Il complesso delle Terme Pompeo che è attualmente in funzione venne realizzato nei primi anni Ottanta; la sua peculiarità è quella di ospitare gli impianti, i servizi e tutte le strutture in un unico edificio di quattro piani che occupa più di 2.000 metri quadrati. Ai benefici delle acque termali e dei vari percorsi terapeutici si coniugano quelli offerti dalla Spa, dedicata alla bellezza, al relax e al fitness, che assicura la rigenerazione sia del corpo che della mente.

La stazione termale è collocata inoltre in un ambiente davvero unico: poco distanti vi sono il Lago Canterno e gli Altopiani di Arcinazzo, mete molto frequentate dagli amanti del turismo naturale. Anche la cittadina di Ferentino, a poco più di un chilometro dalle Terme Pompeo, offre molti motivi di interesse, soprattutto architettonico-artistico, con i resti di una necropoli che testimoniano l’antica presenza dei Romani.

Torna a Terme nel Lazio

Sei in Home Page > Terme nel Lazio > Ferentino, Terme di Pompeo