Sutri itinerari

Madonna del Parto

La suggestiva chiesetta rupestre della Madonna del Parto è ricavata nella roccia, fu dapprima un sepolcreto etrusco e successivamente trasformata dai romani in luogo di culto dedicato al dio Mitra. Oggi al suo interno è possibile ammirare numerosi resti di affreschi di carattere primitivo.

Chiesa di San Silvestro

Nella chiesa di San Silvestro potrete ammirare in particolar modo l'altare che è formato da un antico sarcofago.

Il Duomo

Il Duomo è un edificio romanico eretto su una precedente costruzione paleocristiana e successivamente rimaneggiato nel Settecento. All'interno due colonne corinzie, incorporate nei pilastri presso il presbiterio ne attestano le origini. Molto interessante è il pavimento policromo della navata centrale. All'interno è posibile ammirare una pregevole statua in legno di scuola berniniana raffigurante la patrona di Sutri; una tavola di stile bizantino del XIII° sec. raffigurante il Salvatore benedicente; un "antiquarium" allestito in un salone dietro il coro, con resti di sculture romane e medievali.

L'anfiteatro

L'anfiteatro risale all'età augustea, è scavato interamente nel tufo e poteva contenere circa 3000 persone. Ad oggi i gradoni hanno perso la forma originaria essendo stati logorati dal tempo, tuttavia l'impatto scenografico della struttura è ancora decisamente notevole

La Necropoli Etrusca

La Necropoli Etrusca sta a testimoniare l'antica presenza degli etruschi nella zona. Le tombe rupestri del VI° e IV° sec. a.C. sono scavate nel tufo e disposte su una o più file sovrapposte; sono formate da loculi parietali, semplici nicchie, oppure da ambienti divisi per mezzo di pilastri; alcune sono anche decorate in modo grezzo.

La Grotta di Orlando

La Grotta di Orlando è un'antica grotta etrusca situata fuori dall'abitato nei pressi della consolare Cassia. Una leggenda racconta che all'interno della grotta nell'VIII° sec. vi si rifugiarono Berta, sorella dell'imperatore Carlo Magno, e Milone d'Anglante mentre fuggivano dall'imperatore che ostacolava il loro amore, nella grotta Berta dette alla luce Orlando il celebre paladino di Francia.

Torna a Sutri

Sei in Home Page > Sutri > Itinerari