Santa Marinella storia

Nella Tavola peuntingeriana (copia medievale di una mappa romana risalente al III sec. d.C.), la zona oggi occupata da Santa Marinella é indicata con il nome di Statio ad Punicum. Successivamente alla caduta dell' Impero Romano nel 1567 San Pio V fece costruire sul litorale da Terracina a Civitavecchia, una serie di Torri a difesa dalle scorrerie saracene, una delle più imponenti fu eretta presso l' insenatura dell' antico Punicum e si chiamó Santa Marinella dal nome del piccolo centro abitato che vi sorgeva fin dall' anno mille. Intorno al XVI sec. il territorio di Santa Marinella era possesso dell' ospedale di Santo Spirito in Sassia, passó poi ai Barberini che costruirono il castello partendo dall' antica torre. Nel 1773 il castello passò di nuovo all' ospedale di Santo Spirito e nel 1887 fu acquistato dai principi Odescalchi che ne sono tuttora proprietari.

Torna a Santa Marinella

Sei in Home Page > Santa Marinella > storia