Monumento Naturale Corviano

Il Monumento naturale Corviano è una area protetta che si trova nella provincia di Viterbo, alla sinistra del torrente Martelluzzo, presso le falde del monte Cimino. Questa montagna, con i suoi 1053 metri sul livello del mare, è il vulcano più alto dell’intero Lazio, nonché uno dei più antichi, secondo solo a quello che si trova sull’isola di Ponza. Il vulcano Cimino ha infatti concluso la sua attività eruttiva più di 800.000 anni fa, dopo una lunga fase effusiva che ha determinato la fuoriscita di ampie colate di lava, i cui risultati sono a tutt’oggi visibili: sulla cima del monte, nella faggeta Cimina, ci sono ancora alcuni antichi blocchi di lava.

Il Monumento naturale Corviano conserva al suo interno una incredibile varietà di piante: la vegetazione va dai boschi, costituiti per la maggioranza da castagno, faggio, cerro, orniello e carpino bianco, agli arbusti quali il biancospino, la ginestra e la berretta del prete e alle orchidee, che nella stagione primaverile colorano l’oasi e danno origine ad uno spettacolo assai suggestivo.

Gli animali più importanti che popolano questa incontaminata area protetta sono gli uccelli, che trovano le condizioni di habitat ideale per la nidificazione, grazie alle rupi del monte Cimino; i volatili più rari che hanno scelto questo luogo come rifugio sono i rapaci: sui cieli del Monumento naturale Corviano si possono scorgere il falco pellegrino ed il lanario.

Molto interessante anche la necropoli di Corviano, la zona archeologica di maggiore interesse storico dell’intero territorio. Gli studiosi concordano sul fatto che quest’area fosse abitata dall’uomo già dalla Preistoria, come testimoniano le case ipogee poste sulle pareti tufacee, ancora visibili. Sebbene l’area archeologica sia in una posizione piuttosto accidentata, essa è raggiungibile con relativa facilità; qui si possono vedere le antiche tombe a fossa con sagoma umana e le tombe etrusche a camera, oltre ad urne cinerarie, are e sarcofagi.

Il monumento naturale Corviano è quindi l’area protetta ideale per chiunque voglia trascorrere un pomeriggio immerso nel verde: vi si possono organizzare escursioni, passeggiate e gite in mountain bike o a cavallo.

Torna a Aree protette del Lazio

Sei in Home Page > Aree protette del Lazio > Monumento Naturale Corviano